Menu

Testata ToolnewsMarzo 2012

.


Stato dell’Arte per ESB, Middleware, SOA Governance e Servizi di Integrazione in ambienti Cloud e Tradizionali

Focus On: Storaging di Nuova Generazione, distribuito e "In the Cloud"

Focus On: Tool e Servizi di Business Continuity, Backup & Disaster Recovery tradizionali e "In the Cloud"


Nel passaggio alle architetture SOA, alla Virtualizzazione, al Cloud Computing, i sistemi mutano fisionomia: divengono erogatori di servizi sui quali vengono valutati e misurati, abbandonando l’impostazione tradizionale basata sulle singole componenti Hardware e Software. Tutto ciò implica una profonda revisione delle infrastrutture e nelle modalità di gestione, che impongono la scelta di nuove tecnologie.

Il Middleware, così come lo conoscevamo, è definitivamente scomparso, sostituito dai moderni ESB – anche Open Source – che ne hanno allargato i confini, spesso cambiandole la missione: non più solo componente di integrazione, ma parte fondamentale dell’infrastruttura e per la Governance e l’erogazione dei servizi IT dell’impresa.

Il mercato si è trasformato di conseguenza, con oggi poche aziende specializzate che si devono confrontare con i colossi del settore IT che puntano a coprire tutte le componenti delle infrastrutture software, sempre più proiettate verso la fornitura di soluzioni di Cloud Computing in tutte le sue forme: Software as a Service, Infastructure ad a Service, Platforma as a Service...

Saranno questi i temi affrontati nel numero di Marzo di Toolnews, un appuntamento che si ripete ormai da 18 anni e che per questa edizione si articolerà sulle parole chiave:

  • Enterprise Service Bus (ESB), Messaging & Queuing (MOM e JMS), Framework SOA (Microsoft .Net, IBM WebSphere, Oracle Fusion, SAP NetWeaver, ecc), Platform as a Service e Integration as a Service. Passando dalle soluzioni proprietarie, a quelle Open Source, ai Servizi OnLine.
  • Strumenti, tecnologie e servizi di Enterprise Application Integration (EAI), di File Transfer e altre Utility di integrazione, passando per i nuovi modelli di Outsourcing e di Software as a Service.

Il numero sarà quindi completato da due Focus estremamente connessi tra loro, su un argomento di grande attualità:

  • I sistemi, le tecnologie ed i servizi di nuova generazioni per lo Storaging locale e "In the Cloud".
  • I Tool e Servizi di Business Continuity, Backup & Disaster Recovery di tipo individuale, consortile e "In the Cloud".

In virtù del fatto di dover garantire Livelli di Servizio anche sul piano dell’affidabilità, ma con una sempre più spinta attenzione alle riduzioni dei costi e in ottemperanza alle prescrizioni di Basilea III, vengono prese in esame le novità in tema di Soluzioni, Tool e Servizi di Storaging, per il normale esercizio, così come per garantire la Business Continuity e le funzioni di Backup & Disaster Recovery, tasselli fondamentali per assicurare la massima affidabilità nell’erogazione dei servizi IT agli utenti.

Concomitanze: il numero lancerà la ConfEXPO BigData NoSQL (3 maggio 2012), focalizzata sulla necessità di dover integrare, conservare ed analizzare grandi quantità di dati di provenienza e natura eterogenea, in tempi sempre più stretti, andando ben oltre i limiti delle tecnologie attuali e delle loro evoluzioni nel prossimo futuro.

Le date importanti:

  • Chiusura menabò (prenotazioni):                               14 febbraio 2012
  • Chiusura testi (consegna testi):                                 18 febbraio 2012
  • Chiusura pubblicità tabellare (consegna impianti):      24 febbraio 2012
Ultima modifica ilLunedì, 05 Marzo 2012 02:08
Torna in alto

Cookies make it easier for us to provide you with our services. With the usage of our services you permit us to use cookies.
More information Ok