Menu

Google Maps è finalmente disponibile sull’App Store di Apple

Interamente riprogettata, l’applicazione porta la completezza e la precisione di Google Maps sui device di Apple: maggiore nitidezza delle immagini, rapidità di caricamento e facilità di ricerche

Interamente riprogettata, l’applicazione porta la completezza e la precisione di Google Maps su un’interfaccia sviluppata per rendere la ricerca ancora più facile e veloce. Inoltre, l’applicazione offre alla mappa più spazio sullo schermo e ne rende la fruizione in mobilità estremamente intuitiva. Il risultato è una mappa vettoriale ancora più nitida che si carica velocemente e consente di ruotare agevolmente le visuali 2D e 3D.

Google Maps per iPhone

Testare la casella di ricerca posta posta in cima alla mappa può essere un buon modo per iniziare a familiarizzare con l’applicazione digitando, ad esempio, il nome di un nuovo, gettonatissimo, ristorante. Un apposito spazio informativo posto sul fondo dello schermo mostrerà l’indirizzo, gli orari di apertura, punteggi e valutazioni dati dai visitatori, immagini, indicazioni e informazioni utili per raggiungere la destinazione.

Alla base di questa applicazione c’è un costante impegno a migliorare la mappatura mondiale fornendo informazioni dettagliate su oltre 80 milioni di esercizi commerciali e luoghi di interesse. Con la funzione Street View si possono esplorare le zone di proprio interesse. Attraverso Business Photos è anche possibile dare un occhio ai luoghi dall’interno, ad esempio, per decidere a quale tavolo sedere in un dato locale. A condurre lungo i propri tragitti c'è un navigatore vocale che guida passo-passo, con tanto di informazioni in tempo reale sullo stato del traffico. Sono coperti anche gli spostamenti con i mezzi pubblici, con informazioni su oltre un milione di fermate effettuate da mezzi pubblici.

Le Mappe di Google vengono aggiornate con continuità così da risultare sempre attendibili e precise. Se si rileva qualcosa che non va, basta scuotere il telefono per inviare a Google una segnalazione con richiesta di aggiornamento dei dati.

A completare l’ecosistema Google Maps c'è l’SDK (Software developement kit) per iOS e un semplice schema di URL per aiutare gli sviluppatori ad utilizzare Google Maps nella realizzazione di applicazioni belle e innovative. La nuova applicazione di Google Maps è ora disponibile per iPhone e iPod Touch (a partire dal 4 di gennaio) iOS 5.1 e successivi in oltre 40 Paesi e 29 lingue tra le quali: cinese, olandese, inglese, francese, tedesco, italiano, giapponese e spagnolo.

L'applicazione è già scaricabile dall’App Store.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Torna in alto

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok