Menu

Cassidian CyberSecurity rileva il 100% delle azioni di NETASQ

Con questa acquisizione, l'azienda getta le basi per realizzare un Centro di Competenza completo per le soluzioni di sicurezza perimetrale

Cassidian CyberSecurity ha siglato un accordo attinente l’acquisizione del 100 per cento di Netasq, azienda francese specializzata nelle tecnologie per la sicurezza IT. Netasq ha un organico di oltre 120 persone. Questa acquisizione rappresenta un passo strategico verso la costituzione di un Centro di Competenza Europeo dedicato alle soluzioni di sicurezza integrata di nuova generazione. 

Jean-Michel Orozco, Direttore Generale di Cassidian CyberSecurity, nel presentare l'accordo raggiunto ha affermato: “Siamo lieti di ampliare il nostro portafoglio con le tecnologie innovative e complementari di Netasq, che ci consentiranno di accedere a nuovi mercati.

François Lavaste, Presidente di Netasq, ha aggiunto: “La chiusura di tale accordo é un’ottima notizia per il team Netasq che si unirà ad un gruppo di fama internazionale, offrendo allo stesso accesso a nuovi mercati. E’ anche un avvenimento positivo per i nostri clienti e partner commerciali, che possono continuare riporre la propria fiducia nell’innovazione tecnologica di Netasq e nella sua strategia commerciale indiretta”.

Riunendo tutte le competenze di EADS nell’ambito della sicurezza informatica, Cassidian CyberSecurity è così in grado di consolidare la propria posizione come attore chiave nel mercato della sicurezza delle reti informatiche dei governi, nella protezione delle infrastrutture critiche di industrie strategiche e, con l’acquisizione di Netasq, nel mercato della sicurezza per aziende di qualunque dimensione.

Fondata nel 1998, Netasq si é specializzata nella protezione delle reti IP; le sue soluzioni di fiducia (EAL4+), certificate EU e NATO, integrano funzionalità di intrusion prevention, firewalling, protezione antivirus e antispyware come anche antispam e filtraggio dei contenuti.

Con team e tecnologie focalizzate sull’innovazione, Netasq manterrà la sua indipendenza operativa e continuerà a servire i propri clienti sia in Francia sia all’estero.

In qualità di System Integrator, Cassidian CyberSecurity disporrà così di un portafoglio ancora più completo, con cui gestire l’intero ambito della sicurezza dei sistemi informativi, che poggia su tre pilastri portanti:

  • "Cyber Defence & Professional Services",incentrato su servizi professionali di alta qualità e sulla creazione di centri di sicurezza operativi;
  • "Trusted infrastructure", con cui si persegue l’obiettivo di sviluppare tecnologie di fiducia (crittografia, gestione dell’identità digitale) e soluzioni di alta sicurezza nazionale
  • "Secure Mobility", per la fornitura di prodotti e servizi per la sicurezza dei dispositivi mobili di nuova generazione (voce, dati, applicazioni).

Il completamento dell’acquisizione è soggetto alle consuete approvazioni degli enti regolatori per tali transazioni.

Cassidian, divisione del Gruppo EADS, é uno dei leader mondiali nel dominio delle soluzioni e dei sistemi di sicurezza integrati e dell’integrazione di grandi sistemi, e propone alla propria clientela civile e militare in tutto il mondo prodotti e servizi a forte valore aggiunto : sistemi aerei (velivoli e sistemi di droni), sistemi navali, terrestri e congiunti, sistemi di sorveglianza, sicurezza cibernetica, e protezione delle comunicazioni, sistemi di test, missili, servizi e assistenza. Con un organico di circa 28.000 impiegati Cassidian ha generato nel 2011 un giro d’affari di € 5.8 miliardi. EADS é un leader mondiale nel settore aerospaziale, della difesa e dei servizi relativi. Nel 2011, il Gruppo – che comprende Airbus, Astrium, Cassidian ed Eurocopter – ha generato un fatturato di € 49.1 miliardi ed impiegava un organico di oltre 133.000 persone.

Cassidian CyberSecurity, di proprietà di Cassidian al 100%, si dedica esclusivamente al mercato della sicurezza cibernetica in Europa e Medio Oriente, con un portafoglio prodotti volto a proteggere governi, agenzie nazionali, industrie strategiche e infrastrutture critiche dalle minacce sempre più sofisticate. Operante in Francia, in Inghilterra e in Germania - sotto l’egida di una organizzazione globale per la sicurezza cibernetica - Cassidian CyberSecurity intende attuare una strategia di crescita rapida con un obiettivo commerciale di oltre € 500 milioni da raggiungersi entro il 2017. Con il 20% degli investimenti aziendali pianificati per le attività di ricerca e sviluppo, Cassidian CyberSecurity impiega un organico di oltre 400 persone e pianifica l’assunzione di ulteriori 100 persone nel 2012.

Ultima modifica ilGiovedì, 07 Giugno 2018 17:25

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Torna in alto

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok