Menu

La digitalizzazione come leva dello sviluppo Cloud

Il Cloud Computing sta portando ad una profonda trasformazione di tutta l'infrastuttura IT delle aziende, con effetti diretti anche sul fronte delle reti e della loro gestione

Secondo IDC, il mercato del Cloud Networking raggiungerà i 55 miliardi di dollari entro il 2014, pari al 15% dell’intera spesa IT in tutto il mondo. “La ragione di questa crescita è chiara: una richiesta maggiore dei requisiti di storage guidata dalla digitalizzazione di settori chiave, tra cui Media & Entertainment, sanità e sorveglianza”è l'opinione di Umberto Bertelli, Managing Director per l’aerea del Mediterraneo di Ciena.

Molti settori stanno pianificando importanti processi di trasformazione nei prossimi cinque anni, che comporteranno una richiesta di banda sempre più capace e flessibile. Gli esempi più evidenti provengono dai settori finanziari, retail media & entertainment, in cui l’ascesa di video ad alta risoluzione e il social networking sta generando un aumento esponenziale dei requisiti di storage. Un cambiamento simile sta avvenendo anche nel settore sanitario, causato dall’ampio uso di tecnologie per la gestione delle immagini e cartelle cliniche elettroniche, così come nel settore della sicurezza in cui la crescita dello storage è guidata dall’aumento della sorveglianza video basata su IP”.

L'evoluzione in segmenti chiave di mercato e la digitalizzazione dei loro servizi stanno portando a un’esplosione in requisiti di storage, che a sua volta si traduce in una maggiore richiesta di infrastrutture basate su Cloud. Questo perché le aziende cercano un approccio più conveniente e dinamico per rispondere ai propri requisiti in termini di ampiezza di banda. Tuttavia, questo modello avrà successo solo se le aziende potranno contare su sistemi sicuri per il trasferimento al Cloud delle proprie informazioni mission-critical. Questa infrastruttura deve quindi rispondere a tre requisiti fondamentali: sicurezza, flessibilità e affidabilità.

Un esempio è la sicurezza dei dati: tutelare le informazioni riservate e proprietarie è fondamentale per le aziende. Con l’adozione del Cloud in ambito business stiamo assistendo ad un crescente interesse per la crittografia in-flight, infatti bloccando i dati at-rest senza proteggere le informazioni in-flight sarebbe come chiudere le finestre di casa lasciando la porta aperta. Implementare un’infrastruttura di rete intelligente, oltre che sicura, è altrettanto importante ed è questa la motivazione principale per cui le aziende si rivolgono al Cloud computing, in quanto assicura un’ampiezza di rete a costi contenuti e un’elevata scalabilità, che può essere fornita unicamente da una solida infrastruttura.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Torna in alto

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok