Menu

Dedagroup e Integra si fondono

L'operazione tende a rafforzare la struttura e rispondere in modo più integrato alle richieste del mercato

DEDAGROUP ICT NETWORK ha annunciato di aver compiuto la fusione tra la capogruppo Dedagroup spa e la controllata Integra, leader in Italia per le esigenze di Information Storage e High Availability di grandi e medie aziende e organizzazioni.

INTEGRA opera su tutto il territorio nazionale attraverso le sedi di Milano, Roma, Genova e Torino, ed è specializzate nelle soluzioni Storage. Annovera tra i propri Clienti un centinaio di aziende tra le quali Agos Ducato, Agusta Westland, Avio spa, Banca Carige spa, Barclays Bank, GDF Suez Energie Italia, Iren Acqua Gas spa, Luigi Lavazza spa, Paglieri Profumi spa, RINA (Registro Italiano Navale), Selex Elsag spa, TNT Post.

“L’operazione rientra nel programma di riorganizzazione del business avviato nel 2011, che ha come obiettivo realizzare una struttura di Gruppo ancora più snella e concreta, in grado di rispondere alle rinnovate dinamiche di mercato. – spiega Gianni Camisa, AD di Dedagroup e Presidente di Integra - Un’operazione che avviene in una logica di continuità con il passato, ma con un occhio sui key trend del futuro prossimo quali: cloud computing, soluzioni tecnologiche integrate, piattaforme di business analytics”.

Dedagroup spa rafforza così l'anima tecnologica della propria Divisione Soluzioni Aziendali e Tecnologie 2.0. strutturandola in tre business unit distinte: Soluzioni Applicative, guidata da Alexander Kiesswetter (incentrata sulla distribuzione, in esclusiva sul mercato italiano, della piattaforma Comarch ERP – già nota con il brand Semiramis); Soluzioni Tecnologiche e Servizi - guidata da Luciano Bruno, attuale Amministratore Delegato di Integra; Servizi Cloud, guidata da Roberto Loro.

Posizionata sul mercato come laboratorio di idee e di competenze, con un portafoglio di soluzioni ampio e diversificato e un know-how che si declina in soluzioni mirate costruite sulle esigenze dei clienti, Dedagroup si rivolge con questa offerta rinnovata ad aziende dinamiche, competitive e sempre più globali, chiamate ad affrontare la sfida complessa di innovare contenendo i costi, ottimizzando le risorse e massimizzando il ROI.

La nuova unità sviluppa un business complessivo di oltre 40M di Euro, impiegando oltre 100 addetti. La fusione arricchisce l’offerta, facendo di Dedagroup una delle poche realtà in Italia in grado di proporre alle aziende una gamma di soluzioni e servizi così ampia focalizzata sui temi dell’Information Protection & Management.

Una proposta unica per competenze e certificazioni, che risponde alle esigenze di gestione dell’IT “on premise”, cioè tradizionalmente presso la sede del cliente, ma che affianca al tempo stesso i clienti nel percorso verso il Cloud, con servizi mirati in Cloud Sourcing. Quest’ultima è la modalità con cui Dedagroup ha interpretato la ‘rivoluzione’ dell’IT – il cloud computing appunto – creando un’offerta che sotto il claim “il cloud coi piedi per terra” vuole offrire ai clienti i vantaggi di minori costi, maggiore flessibilità e capacità di calcolo crescente con tutte le garanzie in tema di sicurezza e, soprattutto, di mantenimento del controllo e della governance IT saldamente in mano ai clienti stessi.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Torna in alto

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok