Menu

Zucchetti: il gestionale vestito di nuovo

Alla convention annuale la società lodigiana ha esibito prodotti e soluzioni, della serie Infinity, che valorizzano i suoi programmi gestionali aderendo ai più moderni trend IT: Big Data, Mobile, Cloud (proprietario) e un imminente Analytics che potenzia il precedente, popolare modulo BI InfoBusiness.

di Gianni Giaccaglini

Nella cornice festosa del moderno Palazzo Congressi di Riccione si è svolto lo ERP Zucchetti Meeting 2014, alla presenza di circa 600 tra partner e distributori sia dei vari Gestionale 1, Gestionale 2, Linea “Ad Hoc” (dalla piccola alla medio-grande impresa) e Infinity Erp, sia quelli dei prodotti Mago.net di Microarea, una delle ultime società entrate a far parte del Gruppo Zucchetti.

Zucchetti-AlessandroLo slogan dell’evento – We make! –rieccheggiava il We can di Obama a evidenziare l’orgoglio di un primato consolidato nell’arena ERP, con 1.100 partner (200 esteri) e più del 90% delle 60.000 aziende che utilizzano prodotti gestionali e “Con tassi di crescita ben superiori a quelli dei concorrenti, in controtendenza rispetto alla crisi dell’IT nel nostro Paese” - ha dichiarato in apertura il presidente Alessandro Zucchetti, che ha aggiunto: "Questo risultato è frutto dei nostri sforzi costanti di modernizzare i nostri prodotti, e di integrarli con altre applicazioni come abbiamo fatto con la soluzione BI InfoBusiness.”.

In quasi tutti gli interventi l’enfasi è stata posta sulla strategia Zucchetti mirata a valorizzare i classici programmi contabili e amministrativi con soluzioni che traggono valore aggiunto da tali dati, aderendo ai magnifici Quattro, ossia i moderni paradigmi: Big Data, Mobile, Cloud e Social computing. Quadro che è stato illustrato in dettaglio nell’intervento di Giorgio Mini, uno dei due vicepresidenti Zucchetti: “Per questo motivo stiamo sviluppando funzionalità che travalicano le transazioni, permettendo all’utente di operare efficacemente in ogni momento e luogo”.

Accesso a Big Data, con Search

Due esempi significativi sono da un lato Infinity Search, un potente engine che agisce su database e fonti di dati eterogenei anche non strutturati, quali documenti Word e PDF, spreadsheet, e-mail.

Chi scrive è rimasto sorpreso apprendendo che tale motore di ricerca è un tool proprietario, anziché il solito Hadoop (adottato pure da IBM), un peccato d’orgoglio che ci è stato giustificato con l’esigenza di meglio aderire alle sorgenti tipiche dei Clienti Zucchetti. In pratica il procedimento indicizza i diversi tipi di dati cui l’utente può accedere con interrogazioni in linguaggio naturale, con interfaccia simil-Google. Così in una casella ad hoc si digita una certa richiesta si ottiene il suggerimento automatico degli elementi interessati con anteprima del risultato e, infine, l’intero oggetto del desiderio. Il caso più spettacolare della demo visualizzava le foto di prodotti di un certo genere.

Il Mobile per ogni Smartphone

Un altro pilastro della nuova era ERP Zucchetti è Infinity Mobile Solution, con la quale si creano App fatte su misura di chi vuole attingere informazioni da dati gestionali (e non solo) anche da tablet e smartphone. Da tempo si parla di BYOD (Bring Your Own Device) con conseguente babele di sistemi operativi (Android, Apple, Windows). I progettisti Zucchetti si sono sforzati di ottenere lo sviluppo di App che girano su qualsiasi dispositivo. L’ambizioso obiettivo è stato conseguito aderendo ai moderni dettami HTML5. Su tale fondamento è nato Infinity SitePainter, originale prodotto, offerto anche ai partner per specifiche esigenze. Le App create hanno tra l’altro la capacità di individuare la natura del device e di conseguenza fornire una vista automaticamente adattata alle dimensioni del suo visore.

FV, per venditori girovaghi

Le App di interesse generale o specifico sono ospitate, come d’uso, in uno Store Enterprise. Un esempio eclatante di App creata da Zucchetti è FV (Forza Vendita). Con essa un venditore o un rappresentante è messo in grado di accedere a informazioni della sua azienda, come clienti, fornitori, ordini e quant’altro. Potrà così organizzare le visite quotidiane, con tanto di cartina dotata di paline sui punti dell’itinerario, proponendo o addirittura concludendo ordini coi propri clienti. Il catalogo dei prodotti è corredato da pagine di figure (più o meno ampie, a seconda del dispositivo).

La Nuvola targata Zucchetti

Con Cloud for Zucchetti offre anche tramite i suoi partner (che diventano “Cloud service provider”) un sistema SaaS (Software as a Service) che risiede su un server, di cui viene garantita elevata affidabilità, e dotato di un datacenter speciale. Si ottiene di fatto la migrazione sul cloud del gestionale di ciascuno, G1, G2, Ad Hoc o Mago, delegando al provider le complicanze amministrative.

Il canone annuo parte da cifre ragionevoli e per la richiesta bastano pochi clic online (su area riservata) , quindi entro un giorno si ottengono le credenziali. Cloud for conta già 2.500 utilizzatori, ai quali viene fornita assistenza tecnica telefonica da parte di operatori qualificati.

Infinity Analytics, l’erede nobile di InfoBusiness

Tre anni orsono l’inclusione di Mago nel catalogo Zucchetti fu presentata evidenziando il fatto che in tal modo anche il gestionale di Microarea poteva arricchirsi col tuttora popolare sistema BI InfoBusiness.

Con Analytics i progettisti si sono impegnati a potenziarne in primo luogo le funzionalità di analisi statistica e previsionale. Essendone imminente il rilascio, qui ci limitiamo a indicarne gli ulteriori caratteri. Colpisce anzitutto una dashboard più brillante per una più accurata analisi multidimensionale (tipicamente, con grafici d’incrocio Fatturato per Area e Prodotto). La figura seguente è un cruscotto del genere che analizza dati prelevati da dati del gestionale Ad Hoc Revolution.

Zucchetti-Infinity-Analytics.

L’accesso a dati eterogenei è stato fortemente ampliato (tecnologia Search, si direbbe) e la fruibilità è possibile anche da dispositivi mobili.

Novità anche nel classico

Ma al convegno non mancavano certo i più recenti prodotti del ramo ERP e dintorni (CRM ecc.). Per brevità, ma doverosamente, citiamo ZTravel, per gestire l’intero processo di trasferta; ZTimesheet, soluzione di project management, studiata per un’efficiente organizzazione delle risorse in aziende che operano su progetti, commesse e relative attività. Buon ultima, Safety Solution, magnificata come unica sul mercato, unifica integrandoli software, dispositivi hardware e formazione allo scopo di adempiere a tutte le complesse direttive del D. Lgs. 81/08 in tema di salute e sicurezza negli ambienti lavorativi.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Torna in alto

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok