Menu

Testata Toolnews

Settembre 2010 

 

 

Sviluppo Software: la Nuova Generazione di Tool per Applicazioni SOA, SaaS, il Cloud Computing ed il mondo Web 2.0 Le più innovative tecniche di Modeling, Requirement Management, codifica, testing e l'ALM (Application LifeCycle Management)

Focus On: Application Modernization & Legacy Integration/Trasformation

Metodologie Agili, SOA (Services Oriented Architetures), Web Services, .Net, J2EE, Java e Web 2.0 stanno trasformando il modo di sviluppare il Software per le imprese, a partire dalle fasi di analisi dei requisiti e modellazione che portano alla generazione automatica del codice, in abbinamento alle funzioni di Orchestration, ai Web Browser come interfacce ed Internet come ambiente operativo e di sviluppo. Le stesse applicazioni vengono poi usate su diversi apparati che vanno ben oltre i classici confini dei PC, arrivando oggi ai cellulari di nuova generazione, agli Smartphone, ai PDA. Il confine tra applicazioni d’Impresa ed applicazioni Web tende a svanire, ponendo al centro dei progetti la necessità di minimizzare le attività di codifica operando a livelli più alti con tecniche e Tool visuali di nuova generazione. Lo sviluppo parte così dalla creazione delle interfacce XML, passando per l’impiego di tecnologie innovative, massimizzando il riutilizzo del codice esistente, in forma di componenti o servizi. Per tutto questo c’è ormai un’ampia disponibilità di strumenti e oggetti Open Source con i quali è possibile coprire tutte le funzioni di base, e di Tool e piattaforme in grado di fornire più elevati valori aggiunti in termini di semi-lavorati, Pattern, funzioni e classi di oggetti pronti all’uso avendo come riferimento di base la piattaforma Eclipse. Lo sviluppo diventa così una combinazione tra attività tradizionali di definizione requisiti, analisi e codifica, e nuove funzioni di assemblaggio logico e testing che vengono gestite con Tool complementari e specializzati nell'ambito di un ciclo di vita del software completamente rivisto e automatizzato. I principali temi della rivista saranno pertanto: 1. Framework e Componenti per accelerare lo sviluppo di Web Services e applicazioni J2EE e .Net d’Impresa 2. Tool di definizione dei requisiti, modeling MDA, creazione di interfacce evolute, generazione componenti lato Client e Server, assemblaggio e rilascio di applicazioni e Web Services 3. Framework e Componenti per accelerare lo sviluppo di Web Services e applicazioni .Net, J2EE e Java 4. Metodologie Agili, Nuovi Approcci e Modelli di Sviluppo 5. Componenti e Classi di oggetti Java e non pronti all’uso 6. Esperienze d’Uso e risultati ottenibili con i Tool Open Source per la generazione di Software. Il focus del numero sarà invece dedicato alla modernizzazione delle applicazioni Legacy, alla loro integrazione nei nuovi scenari operativi e all’eventuale trasformazione/traduzione in ambienti SOA, conformi agli standard dei Web Services ed alle piattaforme J2EE e .NET.

Torna in alto