Menu

Aprile 2012

 .

  

Information Management e Integrazion di Dati e Sistemi: MDM, ETL, EII, SOA Appliances & Tool di Data Access

Focus On: Big Data Management & Business Analytics con o senza l'uso di SQL, andando oltre i DBMS tradizionali


Per analizzare ed interpretare i dati bisogna prima di tutto ricavarli da dove si trovano, renderli omogenei tra loro ed integrarli in modo opportuno. Si deve quindi parlare di informazioni e non pi√Ļ di dati ‚Äď ovvero ‚Äúdati a valore aggiunto‚ÄĚ ‚Äď che siano coerenti, integrati e completi. Il numero partir√† quindi dalle soluzioni per l'integrazione e miglioramento della qualit√† dei dati, utilizzando le emergenti soluzioni di Master Data Management (MDM), i nuovi modelli di elaborazione ed i Tool che fanno capo all‚ÄôEnterprise Information Integration (EII) e all‚Äô ETL (Extraction, Load & Transformation), o le innovative SOA Appliances.

In altre parole, tutto ciò che riguarda l’Information Management.

Strettamente correlato ai temi precedenti, il Focus del numero affronter√† invece gli aspetti di analisi dei dati, con il passaggio dalla tradizionale Business Intelligence (BI), alla Real Time Business Intelligence, alla Business Analytics, soluzioni che contribuiscono ad ottenere un impiego ottimale delle risorse disponibili, a valorizzare il proprio posizionamento sul mercato e la propria offerta. Soluzioni che anzich√© essere utilizzate dai pochi responsabili della pianificazione e del budgeting, nell‚Äôattuale clima di costante incertezza, divengono un prezioso ausilio per assumere decisioni operative nel day-by-day. Nella BI si parla infatti sempre meno di Reporting e sempre di pi√Ļ di analisi in Real Time, trasformandone gli strumenti in piattaforme che divengono parte dell‚Äôinfrastruttura dei sistemi. Fenomeno che ha portato ad un drastico consolidamento del mercato ed alla nascita di una nuova generazione di soluzioni specializzate.

Ma il vero punto di svolta √® dato dalla necessit√† di gestire moli di dati che vanno ben oltre i confini tradizionali, non sono come dimensioni, ma anche per strutturazione, formati, metodologie di analisi e ricerca. Stiamo cos√¨ entrando nel mondo dei Big Data, dove l'SQL e le strtutture relazionali non sono pi√Ļ la regola, sostituite da un insieme di tecnologie di nuova generazione che fanno capo a sigle quali: MDX (Multi-Dimensional eXpressions), XQuery, JSON, MapReduce, XRX (XForms, REST, XQuery), Erlang, Shredding, Document Store, Graph Store, SPARQL, Vertical Database, Hadoop, EXPath,....

Questi i temi centrali di questo numero di Toolnews, che farà anche da introduzione alla ConfEXPO BigData NoSQL che si terrà a Milano il 3 maggio 2012 con la partecipazione dei massimi esperti mondiali sull'argomento, di produttori di tecnologie tradizionali e di nuova generazione, di fornitori di servizi e di utenti nella doppia veste di autori di progetti innovativi e di dettatori di specifiche.

Indirizzato a Direttori Sistemi Informativi, Responsabili e Tecnici dello sviluppo di Grandi Utenti, Software House e System Integrator, questo numero affronta gli elementi di infrastruttura e le soluzioni per realizzare le componenti Client per applicazioni Web transazionali, l’integrazione dei dati tra applicazioni, per migliorare la qualità dei dati ed eseguirvi interrogazioni ed analisi evolute anche operando in tempo reale.

Target: Architetti Sw, DBA, EDP Manager, Responsabili dei servizi infrastrutturali IT e per gli utenti. Manager di aziende di consulenza e System Integration.

Le date importanti:

  • Chiusura menab√≤ (prenotazioni):¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬† 12 marzo 2012
  • Chiusura testi (consegna testi):¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬†¬† 18 marzo 2012
  • Chiusura pubblicit√† tabellare (consegna impianti): ¬†¬†¬†¬†¬†¬† 21 marzo 2012
Ultima modifica ilLunedì, 05 Marzo 2012 02:09
Torna in alto