Menu

Le 5 Tendenze che Influenzeranno nel 2015 l’Industria Manifatturiera

Quali saranno i trend emergenti che impatteranno il settore manifatturiero a livello globale nell'anno in corso? Le previsioni e i commenti dell'ufficio Ricerca e Sviluppo di Verizon.

L'intera filiera produttiva, tenuta insieme dalle moderle Supply Chain - produttori, distributori e dettaglianti - è entrata in una fase di profonda trasformazione, pressata dalle dinamiche che coinvolgono a ritmi impensabili nel passato le aspettative dei consumatori, il Time-to-Market e la forte concorrenza globale, guidata dalla crescita di Internet e dalla Mobile Economy.

I progressi in ambito tecnologico – in congiunzione con le trasformazioni demografiche della forza lavoro - stanno acquisendo il ruolo di perno di innovativi modelli di business che spostano la competizione in ambiti talvolta trascurati o non così rilevanti nel passato.

Per restare economicamente profittevoli, i dettaglianti devono riuscire a vendere i prodotti più rapidamente e a prezzi più concorrenziali. Cosa che innesca un effetto domino sull'intera Supply Chain. Ad esempio, mentre i produttori debbono accelerare i propri cicli di produzione, i distributori devono concentrarsi sulle operazioni necessarie a ridurre i tempi di consegna.

Le parti coinvolte in tutta la Supply Chain non hanno altra scelta se non quella di adeguare i propri modelli di Business ai nuovi scenari competitivi, così da soddisfare la domanda dei consumatori e incrementare i profitti. Le nuove tecnologi, sebbene troppo spesso sconosciute e sottovalutate, sono oggi in grado di dare un consistente contributo alle aziende per farle rimanere al passo dei tempi che cambiano. Per Verizon, i cinque trend che impatteranno in modo più significativo il settore manifatturiero nel 2015 saranno:

  1. L’Adozione dello 'SMAC Stack' per Accelerare i Processi;
  2. L'Impiego dei Social Media per Rinnovare i Modelli di Business;
  3. La Diffusione dell’Internet of Things (IoT) per Incrementare i Livelli di Automazione dei Processi e Generare Nuove Opportunità di Lavoro;
  4. La crescita dei Capitali Investiti nelle Strutture di Produzione;
  5. La Comparsa del “Next-Shoring”.

L’Adozione dello 'SMAC Stack' per Accelerare i Processi

Il rilancio dell’industria  manifatturiera è stato guidato dal fenomeno dello SMAC - Social, Mobile, Analytics  e Cloud.

Lo SMAC sta diventando un kit di strumenti tecnologici essenziale per le imprese e rappresenta la prossima ondata da seguire per incrementare il coinvolgimento dei clienti e cogliere nuove opportunità di crescita.

La necessità di innovare sta accelerando il cambiamento culturale all'interno di un settore tradizionalmente conservatore, e lo SMAC aiuta gli Early Adopter a cambiare ed essere più efficienti.

L'Impiego dei Social Media per Rinnovare i Modelli di Business

Secondo una pubblicazione IDC , "The Future of Manufacturing", i Social Media hanno portato i produttori ad adottare un approccio più customer-centric.

Il tradizionale modello B2B sta diventando obsoleto, perché i consumatori di oggi, sempre connessi, sono più informati e si aspettano prodotti on-demand.

I consumatori confrontano, selezionano o comprano diversi prodotti semplicemente con un Click dal loro SmartPhone o Tablet, e i Social Media sono la loro piattaforma di comunicazione preferita. Questo modello d'acquisto, non solo sta avendo un impatto sulle catene di valore brand-oriented, ma sta anche trasformando il tradizionale modello B2B in modelli B2B2C.

La Diffusione dell’Internet of Things (IoT) per Incrementare i Livelli di Automazione dei Processi e Generare Nuove Opportunità di Lavoro

La rinnovata attenzione sugli studi scientifici e ingegneristici sta facendo crescere una forza lavoro in grado di gestire sistemi altamente tecnici e consentire una maggiore automazione.  In questo modo i dipendenti possono mettere il proprio talento a disposizione della R&S, un processo questo, che contribuisce a ridefinire cosa significa lavorare bene nel settore manifatturiero. Inoltre, l’IoT consente una manutenzione condition-based, che guida le efficienze dal momento che le aziende risparmiano sul costo del lavoro e dei servizi.

La crescita dei Capitali Investiti nelle Strutture di Produzione

Nonostante la ripresa economica lenta ostacoli ancora le opportunità di espansione e crescita, i recenti rapporti del governo americano e del settore mostrano un incremento nella richiesta di finanziamenti per investimenti di capitale. Dal momento che i produttori si sono concentrati sull’acquisizione di valore attraverso innovazione, design originale e speed-to-market, si è registrato anche un aumento degli investimenti per rinnovare impianti, attrezzature e tecnologie.

La comparsa del “Next-Shoring”

L’aumento di una forza lavoro più tecnica per la gestione delle operazioni di supply chain - combinata con l'aumento dei salari in Asia, costi di trasporto più elevati e la necessità di accelerare il time-to-market per soddisfare le richieste di rivenditori e consumatori - ha portato molte aziende a spostare le loro strategie di produzione dall’outsourcing in paesi esteri allo sviluppo di una produzione più vicina al luogo di vendita.

Il "Next-shoring", così è stata soprannominata questa strategia industriale , consente ai produttori di velocizzare l’arrivo dei prodotti sugli scaffali del punto vendita. Più velocemente le scorte arrivano al consumatore, prima i costi di magazzino, trasporto e deposito nelle aree portuali delle  merci possono essere  ridotti.

Quelle elencate, sono alcune delle tendenze che potrebbero avere un forte impatto sull’industria manifatturiera nel 2015 e sarà interessante vedere quali si affermeranno in un settore in continua evoluzione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Torna in alto