Menu

Big Data: quale definizione?

Big Data: quale definizione?

Con il termine Big Data, fino ad un paio di anni fa assolutamente sconosciuto, viene indicato un settore che tutti i principali analisti danno come in grande crescita per il 2012. Ma esattamente, quando si può parlare di "Big Data" e perché bisogna considerarli come tali?

Read More

Di primo impatto, si potrebbe pensare che con il termine Big Data ci si riferisce da quantità di dati veramente grandi, passando dagli attuali Terabyte/Petabyte agli Zettabyte, ma a ben guardare, visto che sia le tecnologie di elaborazione che quelle di storage continuano a migliorare le proprie prestazioni, non ci dovrebbero essere grandi problemi a gestirli.

In realtà, le cose sono più complesse: nel concetto di Big Data si supera la normale strutturazione in forma tabellare - per righe e colonne - andando anche oltre i "cubi OLAP", puntando a dare significati più profondi ai dati che vengono raccolti dalle fonti più diverse ed anche in formati non strutturati, quali i testi, le immagini, i suoni, i filmati, ma anche i loro stessi contenuti, implicando l'uso di algoritimi in grado di operare anche nell'analisi semantica dei dati stessi.

Ci sono poi problemi connessi ai tempi di elaborazione, che possono venire fortemente ridotti dall'impiego di tecnologie di analisi evolute come quelle dei Database a colonne, disponibili sia in forma di puro software, sia come Database machine (appliance) specializzate. Ad esempio, supponendo di voler analizzare il traffico su Facebook, Twitter e Linkedin relativo ad una determinata azienda, quanti dati si dovranno esaminare? E se vogliamo distinguere tra le diverse tipologie di uso del marchio, in funzione dei vari contesti nei quali viene citato, quali quantità di dati dovremmo esaminare e con quali mezzi?

Giusto come riferimento, stando a Wikipedia, già oggi Facebook ha 30 Petabyte di dati e con 800 milioni di utenti sono in continua crescita. Come analizzarli? Una risposta sta in Hadoop, ma non è certo l'unica.

Quali metriche si possono utilizzare?

Ultima modifica ilMartedì, 19 Marzo 2013 22:12

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Torna in alto